RAEE

I rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche - RAEE - sono rifiuti costituiti da qualunque apparecchiatura elettrica o elettronica di cui ci si intende disfare in quanto guasta, inutilizzata, o obsoleta. I principali problemi derivanti da questo tipo di rifiuti sono la presenza di sostanze considerate nocive per l'ambiente e la non biodegradabilit√†. Vanno trattati correttamente e destinati al recupero differenziato dei materiali di cui sono composti, come il rame, ferro, acciaio, alluminio, vetro, argento, oro, piombo, mercurio, evitando cos√¨ uno spreco di risorse che possono essere riutilizzate per nuove apparecchiature oltre alla sostenibilit√† ambientale.

Vai al servizio